Wonderland

SPECIALE TRIESTE SCIENCE + FICTION 2015 - Wonderland del 27/11/2015

  • Durata:00:25:22
  • Andato in onda:27/11/2015
  • Visualizzazioni:

“Penso che il cinema sia cambiato nel senso che oggi ha degli effetti speciali molto migliori; persino nelle pellicole minori gli effetti eclissano quelli dei film con i quali sono cresciuto!” Joe Lansdale “Se sei un romanziere, uno scrittore di commedie, un uomo di teatro o un giornalista non puoi permetterti di vivere a Londra... Cosa succederà a queste persone? Non riesco proprio a capire, forse dovrebbero trasferirsi tutti a Torino, dove abbiamo tantissimo spazio.” Bruce Sterling “In questo momento c’è una grandissima sfida per la fantascienza, perché ora la fantascienza deve comprendere la propria responsabilità per le idee che creiamo, perché tutte le nostre idee prendono vita. […] Quindi dovremmo essere davvero molto cauti con la nostra immaginazione, per non darle troppa energia nella vita reale.” Dmitriy Grachev Sommario Mainstreaming: viaggi multimediali tra i nuovi universi del fantastico Goodnight Mommy (2014): In seguito a un intervento chirurgico, un’attrice vive reclusa in casa con il volto coperto dalle bende mediche. Ma i suoi figli gemelli si mostrano ostili e stentano a riconoscerla: in fondo, chi può dirlo se la trasformazione è quella di una madre che vuole cambiare volto o un’estranea che vuole somigliarle? Il tema dell’identità è centrale in questo horror psicologico diretto dagli austriaci Severin Fiala e Veronika Franz, in cui la paranoia dei due gemelli si mescola a quella cattiveria tipicamente infantile che raggiunge estremi molto vicini al moderno cinema di torture. Goodnight Mommy è stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2014 e ha vinto il Méliès d'Or all'ultimo Science + Fiction di Trieste. Interviste - Speciale Trieste Science + Fiction 2015: Giunto alla 15^ edizione, il Science + Fiction si è svolto, come di consuetudine, a Trieste tra il 3 e l’8 novembre. Quest’anno la manifestazione triestina ha proposto oltre 70 titoli con 22 anteprime italiane, inoltre ha ospitato la convention annuale della European Fantastic Film Festivals Federation e tra tutti i vincitori dei Melies d’Argento europei 2015, la giuria di Trieste, presieduta da Claudio Simonetti, ha scelto il Méliès d’Or dell’anno, assegnato all’austriaco Goodnight Mommy di Severin Fiala e Veronika Franz. Ed è proprio con Simonetti e i suoi Goblin che si è chiuso il Festival, celebrando i 40 anni di Profondo Rosso con l’esibizione dal vivo della leggendaria colonna sonora del film durante la proiezione. Il celebre scrittore Joe Lansdale ha capeggiato la giuria del Premio Asteroide, assegnato allo zombie movie australiano Wyrmwood di Kiah Roache-Turner. E proprio a Lansdale abbiamo chiesto come la fantascienza è cambiata dagli anni ’50 ad oggi. Ma abbiamo parlato anche con il premio alla carriera Urania d’Argento di quest’anno, Bruce Sterling, nome di punta dell’odierna letteratura cyberpunk. Il nostro Premio Wonderland è andato all’inglese Nina Forever, anomala ghost story romantica intrisa di black humour, sensualità, horror e life drama, I fratelli Ben e Chris Blaine sceneggiatori, montatori e registi, ci hanno raccontato come è nata la loro opera prima. Il divertente horror inglese Howl di Paul Hyett, che racconta di un gruppo di viaggiatori assediato dai licantropi all’interno di un treno, si è aggiudicato il Premio Nocturno - Nuove Visioni e noi abbiamo parlato con il regista. Ma oltre ai licantropi inglesi, al Trieste Science + Fiction c’erano anche le vespe giganti tedesche nella horror-comedy Stung e anche in questo caso abbiamo intervistato il regista, Benni Diez. Girato in soli 22 giorni in Islanda, Calculator è il ritorno della fantascienza distopica russa e il giovane regista Dmitriy Grachev ci ha raccontato come sia lavorare a questo genere nel suo Paese. Al regista di The Survivalist, Stephen Fingleton abbiamo invece chiesto di raccontarci come è nata l’idea del suo film fanta-survivalista e del lavoro sul sound design. Questi sono solo alcuni dei nomi e dei titoli di cui Wonderland parlerà nella puntata dedicata a Trieste Science + Fiction 2015.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?


Navigazione alternativa dei video correlati