Wonderland 2014

Wonderland del 11/11/14

  • Andato in onda:11/11/2014
  • Visualizzazioni:

Sommario
Mainstreaming: viaggi multimediali tra i nuovi universi del fantastico La spia - A Most Wanted Man (2014): Intricata spy-story dal respiro internazionale, è uno degli ultimi film con protagonista il compianto Philip Seymour Hoffman. La pellicola, diretta da Anton Corbijn e impreziosita dalle presenze di Rachel McAdams e Willem Dafoe, prende spunto da Yssa il buono (2008), romanzo di John Le Carré ispirato alla vicenda del giovane turco Murat Kurnaz, che fu vittima di extraordinary rendition per cinque anni, tra il 2002 e il 2006. Al centro del racconto c’è il complicato piano di Gunther Bachmann, agente anti-terrorismo con sede ad Amburgo, per incastrare un accademico musulmano sospettato di favorire attività eversive. L’intervista
Thelma Schoonmaker: Nata ad Algeri nel 1940 da genitori newyorchesi, vive negli Stati Uniti dall’età di 15 anni. Dopo aver frequentato un corso di montaggio cinematografico all’università di New York, inizia a lavorare nel 1965 con Mary Ellen Bute allo sperimentale Passages from Finnegans Wake. Negli anni successivi collabora con Michael Wadleigh al documentario Woodstock (1970) e si lega professionalmente a Martin Scorsese, curando il montaggio di moltissimi suoi film. Il sodalizio con il regista le frutta tre premi Oscar per Toro Scatenato (1980), The Aviator (2004) e The Departed - Il bene e il male (2006). Intervistata da Wonderland in occasione della 71° edizione del Festival del Cinema di Venezia, dove ha ricevuto il Leone d’oro alla Carriera, la Schoonmaker ripercorre la sua prestigiosa carriera

[an error occurred while processing this directive]

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati