Wonderland 2014

Wonderland 09/12/14

  • Andato in onda:09/12/2014
  • Visualizzazioni:

“Lavori per il pubblico. Vuoi che capisca, che si diverta e magari si senta anche un po’ stimolato. Non puoi fare finta di essere qualcun altro, non puoi pretendere di metterti nella testa di una persona che non sei tu. Quando stai girando una scena in cui una persona racconta una barzelletta, tu devi essere convinto che quella barzelletta farà ridere, devi sapere cosa stai registrando. Devi essere tu per primo a dire: ‘Questa è buona’. Non puoi sperare che siano gli altri a trovarla divertente. Non devi mai dimenticarti del pubblico e ricordare sempre che una delle ragioni per cui ti sei messo a fare film è che ti piace guardarli”. David Fincher “Amy è un personaggio molto complesso. Ho già detto che mi piace il fatto che sullo schermo non ci siano tutti questi personaggi femminili con tante sfaccettature come le ha Amy. Per me era importante farla vedere in tutte le sue sfumature, non c’è emozione, non c’è ruolo nel quale non la troviamo: dalla moglie innamorata a quella ferita, attraversa tutte le emozioni”

[an error occurred while processing this directive]

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati